Cruelty Free

  • Written by: Giandiego
  • Category: Cruelty Free
  • Hits: 29

CREMA DI TOFU AL BASILICO, PEPERONE E DATTERINI

by Brusa
 
 
Taglia a pezzi un panetto di tofu, un peperone giallo e mettili in una casseruola assieme ad una ventina di datterini interi, un cucchiaino di aglio in polvere, un cucchiaino di cipolla in polvere, mezzo cucchiaino di misticanza d'erbe aromatiche, un pizzico di paprika forte, un cucchiaio di salsa di soia (tamari), un goccio di acqua, copri e lascia appassire.
Quando tutto risulterà morbido, togli il coperchio, alza la fiamma e fai ritirare completamente il fondo di cottura rimestando spesso.
Lascia raffreddare, metti in un frullatore con abbondante basilico e frulla, frulla, frulla fino ad ottenere una meravigliosa crema alla quale aggiungerai, solo alla fine, dell'ottimo olio evo e che potrai utilizzare per condire pasta, riso o semplicemente spalmata su fette di pane tostato.
La semplicità delle preparazioni vegan!
  • Written by: Giandiego
  • Category: Cruelty Free
  • Hits: 41

FRUTTA O GELATO?

by Brusa
 
Fa caldo? E io mi preparo un gelato in due minuti.
Banane e melone senza zucchero e con granella di nocciole
Basta tenere in congelatore dei contenitori con della frutta tagliata a pezzetti, con gli accostamenti preferiti, all'occorrenza prelevarne una parte, frullare in un robot e servire guarnito con granella di frutta secca o cioccolato fondente
  • Written by: Giandiego
  • Category: Cruelty Free
  • Hits: 50

DIARIO DI UNA ERBORISTA 5 (tornare alla Madre)

by Tatiana Maselli
 
Il potere della natura
 
Sabato sera mi è partito un dolore a caso al polso, dalle cause a me sconosciute.
Nessun gonfiore, niente arrossamento, solo un dolore abbastanza intenso e fastidioso. Confidando che passasse da solo non ho fatto nulla, ma il giorno dopo era ancora lì.
Domenica ho quindi usato l'argilla, in tre applicazioni consecutive: due con argilla e acqua, la terza con argilla, olio essenziale di gaultheria e aceto di mele.
Risultato? Il dolore è sparito, almeno per ora. 
Sembra una magia e se sei scettica lo capisco, ma la prossima volta che hai un dolore articolare o muscolare, prova l'argilla e vedrai 
PS: ma non è fantastico che ci si possa curare con del fango?
  • Written by: Giandiego
  • Category: Cruelty Free
  • Hits: 62

SPERIMENTANDO NELL'ANGOLO COTTURA

 
Poco tempo e tanta fame? Ok, inventiva e creatività non possono e non devono mancare in cucina. 
E così oggi nasce questo spaghetto alla crema di zafferano, tofu affumicato, salvia e aglio.

 Ho fatto così:

Cosa mi serve per due porzioni

160 gr  di spaghetti integrali 

40 gr circa di tofu affumicato 

4/5 foglie di salvia 

1 spicchio d'aglio 

1 cucchiaio di amido di mais

3/4 cucchiai di latte vegetale 

2 cucchiai di lievito alimentare in scaglie

olio, sale e pepe (miso opzionale) 

1 mestolo di acqua di cottura della pasta 

 

Metto sul fuoco la pentola con l'acqua per la pasta.

In una padella scaldo due/tre cucchiai di olio con le foglie di salvia e lo spicchio d'aglio, quando le foglie sono croccanti e l'aglio imbiondito (si possono togliere, ma io le lascio)  aggiungo il tofu grattugiato, un pizzico di sale e pepe, lascio sfrigolare per qualche minuto  poi tolgo dal fuoco. 

Nel frattempo l'acqua bolle e ci metto gli spaghetti.

In una terrina sciolgo l'amido di mais con il latte vegetale, aggiungo l'intingolo e il lievito in scaglie. 

Quando la pasta è quasi cotta prelevo un mestolo di acqua di cottura, lo verso nella terrina con l'intingolo, mescolo bene, controllo la sapidità e nel caso aggiungo sale o miso.

Scolo gli spaghetti, condisco e ... il rancio è pronto!  ;) 

 

We use cookies
Sul nostro sito web utilizziamo dei cookie. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare il sito e l'esperienza dell'utente (tracking cookies). Potete decidere voi stessi se consentire o meno l'utilizzo dei cookie. Si prega di notare che se si rifiutano i cookie, l'utente potrebbe non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.