ASSOLUZIONE?

Ed ora, che sopraggiunge la vecchiezza

del fallimento dovremmo render conto

Che di cambiare il mondo, era il programma

ed il mondo è cambiato, certo, ma in peggio

Che del modello nostro han fatto scempio.

Ribaltano i valori e dei contorni fan caricatura.

Nostra generazione si è svenduta,

in maggioranza , almeno

occupandosi di media e di poltrone.

Altri son morti, in strada,

 con l'orrida siringa dentro al braccio

Non per tutti però... e meno male!

Alcuni son rimasti, anche se pochi

Assoluzione può esser data al testimone?

Può bastare un esempio alla salvezza?

Se quest'esempio e narrato come colpa?

Come misfatto, follia, come demenza?

Se l'utopia è descritta come sogno

d'assurdo sognatore implementato?

Può bastare a salvezza nostra coerenza?

Questa continuità senza speranza?

Oppure la speranza è proprio questo

la risposta sta sempre in chi continua

In chi ha il coraggio d'essere paria,

d'essere altro, nella vita e nelle scelte

e forse sì, può bastare alla salvezza

 

 

visitate il blog poetico di Giandiego QUI

 

 

We use cookies
Sul nostro sito web utilizziamo dei cookie. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare il sito e l'esperienza dell'utente (tracking cookies). Potete decidere voi stessi se consentire o meno l'utilizzo dei cookie. Si prega di notare che se si rifiutano i cookie, l'utente potrebbe non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.