• Category: Spiritualità
  • Hits: 156

LA STORIA NON SI RIPETE, MA LA MISERIA UMANA Sì!

di giandiego

 

Ogni tanto, qui e là, si sente ancora parlare di rivoluzione, ma per farla occorrono i rivoluzionari e non bastano le chiacchiere e nemmeno la rabbia ed ancor meno servono i libri (anche se non guastano) o la scienza marxista, meglio se ci sono, magari infusi d'un sano e robusto pensiero libertario, ma non bastano.

la forza e la violenza poi sono assolutamente in sovrappiù e sono linguaggi di potere.

L'esperienza delle rivoluzioni fallite dal '700 in poi dovrebbe averci aperto gli occhi: se rimangono immutati i rapporti di potere fra gli esseri viventi, nulla cambia, si sostituisce una piramide di potere con un'altra ed in genere i vertici la scampano comunque e restano dove sono, vestendosi a nuovo.

La rivoluzione comincia dentro di noi e contagia per contatto l'ambiente che ci circonda e da lì rientra in noi. Che senso avrebbe infatti una modificazione di assetto o persino di struttura se non si modificasse il modo in cui il potere si trasmette e si esprime? Cambierebbe qualche cosa di veramente fondamentale in una piramide se essa fosse a gradoni piuttosto che liscia?

Se non cambiano i rapporti di potere come può cambiare il resto e come possono cambiare codesti rapporti se non cambia il modo in cui l'essere umano pensa a sé ed agli altri?

Per dirla con Terzani il 3° millennio vorrà rivoluzionari dello spirito. Come potrebbe esservi una forma di rivoluzione diversa da questa?

I grandi cambiamenti in bene ed in male sono passati dalle anime, quello che è successo fuori è conseguenza, così come le grandi sconfitte sono passate dalla repressione dei corpi, dalla paura e dal ricatto della materia, dall'aver trascianto con violenza l'umanità verso la sua atavica paura della morte.

I miei amici storici ci tengono moltissimo a precisare che la storia non si ripete, forse hanno ragione ma la miseria umana invece lo fa, sicuramente!

Se non ci libereremo da tale miseria saremo sempre destinati ad essere domati da chi conosce il modo di farlo e di agire su tale caratteristica.

 

We use cookies
Sul nostro sito web utilizziamo dei cookie. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare il sito e l'esperienza dell'utente (tracking cookies). Potete decidere voi stessi se consentire o meno l'utilizzo dei cookie. Si prega di notare che se si rifiutano i cookie, l'utente potrebbe non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.