• Category: Uncategorised
  • Hits: 360

Quanta Radio TV

Da quel 10 marzo 2010 (data di inizio delle trasmissioni di Quanta Radio), molte cose sono cambiate nel panorama della Comunicazione.
Il trionfalismo per aver trovato una nuova tecnologia che permette ai senza voce di operare è molto più contenuto o quantomeno in Quanta Radio siamo diventati più realisti.

Questo però non ci toglie entusiasmi e voglia di fare e da fare ce n'è tanto.
Molti si sono avvicendati alla gestione, alla progettazione e alla programmazione. E' rimasto lo zoccolo duro del fondatore e di alcune figure che sono diventate speculari al progetto.Chi lo ha abbracciato a lunga scadenza conosce perfettamente le difficoltà ma sa, altrettanto bene, che 'chi la dura la vince'.

Quanta Radio, diventando Qrtv, ha adeguato la sua programmazione ai tempi difficili in cui stiamo vivendo. L'Olistica, le tecniche di riprogrammazione e tutte quelle discipline per il benessere psicofisico, hanno sostituito momentaneamente la normale programmazione di una radio che non si adatta a certe regole rigide e commercialmente 'vincenti' ma molto presto saranno ulteriormente affiancate dalla musica di qualità, dalla letteratura, la poesia e da tutte quelle forme d'arte di autori ed estimatori del 'pensiero laterale', lontani dagli stereotipi e dalle illusioni del 'pensiero unico'.

Per quanto riguarda l'informazione Qrtv non è seconda a nessuno e i risultati raggiunti nei suoi quasi 12 anni di vita saranno per noi uno sprone per fare meglio.
Di seguito troverete le presentazioni delle figure che lavorano e vivono queste nuove sfide. 

We use cookies
Sul nostro sito web utilizziamo dei cookie. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare il sito e l'esperienza dell'utente (tracking cookies). Potete decidere voi stessi se consentire o meno l'utilizzo dei cookie. Si prega di notare che se si rifiutano i cookie, l'utente potrebbe non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.